L’altra

Una ruga…una ruga, due rughe…e quando saranno cento, mille?

Quando ti renderai conto davanti a quella tua immagine rattrappita sfrontatamente esibita dallo specchio che tutto è passato, che tutto è irrimediabilmente gettato indietro, quale crema ristrutturante per i rimpianti?

Quale lifting per rimarginare le ferite che ancora solcano il tuo esserci?

Quale libro non letto per trovare le solite risposte di sempre che risposta non hanno?

Forse una pagina, due parole digitate da polpastrelli altrui.

E la risposta sarà quel non sentirsi soli alla mercé di un copione.

Protagonista di un’opera scritta e condivisa con gli altri.

Quegli stessi, sconosciuti o conosciuti altri che oggi ti lasciano senza parole, piena di domande che ti fanno sentire semplicemente ‘altra’…

La non giovane allo specchio

La non giovane allo specchio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: